Eliminazione ponti termici

 

La riqualificazione integrale del foro finestra, oltre alla sostituzione dei vecchi  infissi con nuovi serramenti ad alte prestazioni, richiede anche l’eliminazione di tutti gli altri “ponti termici“.

Uno dei più frequenti è costituito dal davanzale che spesso è una lastra di pietra continua (marmo o altro) che collega l’ambiente interno con l’esterno e per questa ragione è anche chiamato “davanzale passante”. Quando si sostituiscono gli infissi questo ponte termico va eliminato tagliando il davanzale ed interrompendo la continuità dei materiali.

Un’altro intervento necessario è quello della eliminazione del ponte termico costituito dai vecchi controtelai in lamiera murati che possono creare lo stesso problema del marmo passante.

È molto importante eliminare questi ponti termici, questi infatti, oltre a disperdere energia, potrebbero determinare in inverno, sulla mazzetta interna, temperature anche molto basse che a causa della condensa del vapore presente nell’abitazione portano alla formazione di una riga di muffa lungo il perimetro della finestra.

Con i macchinari del sistema Renova è possibile realizzare questo tipo di interventi in maniera veloce senza emettere nemmeno una traccia di polvere.